mercoledì 1 febbraio 2017

Crisi di pianto esplosive: cherry plum

In famiglia ci stiamo avvicinando al compleanno di Aurora: i mitici due anni ! Che età meravigliosa, tanti progressi, uno via l'altro. Da genitori non ci si stanca mai di osservarli giocare curiosi, di ascoltarli affascinati quando propongono un discorso tutto loro, che inizia ad avere un senso anche per noi adulti.
Si, è un'età bellissima, ma è anche molto difficile da gestire: non dimentichiamo che pedagogisti ed esperti chiamano questa fase " terrible two"!  Già perchè questa evoluzione splendida è accompagnata anche dall'affermazione dell'identita, dalla voglia di dire al mondo, e quindi anche a mamma e papà, io esisto! Ed ecco allora le discussioni per vestirsi al mattino, le lotte per salire nel seggiolino dell'auto e così via.
Il vero dramma però è quando non si riesce a trovare un compromesso e si perde il controllo della situazione; la piccola o il piccolo, prima si impunta poi si arrabbia sul serio e diventa una furia: si butta per terra, strilla, scalcia, distrugge tutto. E' una situazione comune in tante famiglie, è importante che ogni mamma lo sappia, soprattutto quando questa reazione si scatena in un luogo pubblico e il genitore imbarazzatissimo non sa che pesci pigliare. Chiunque abbia un figlio è passato da questa fase quindi non bisogna vergognarsi! L'ideale sarebbe mantenere la calma, lasciare che il bambino si sfoghi e piano piano riprendere il controllo della situazione.
Certo non è facile, per questo motivo la natura ci viene in aiuta con un rimedio floriterapico: Cherry Plum.

Cherry plum, una varietà di ciliegio selvatico, è uno dei trentotto rimedi che il dott. Edward Bach ha individuato per il benessere della nostra vita, per vivere appieno ed in positivo tutte le nostre emozioni.
La floriterapia è un ottimo rimedio naturale da utilizzare con i bambini per diversi motivi.
Innanzi tutto la diluizione floreale non contiene principi attivi quindi non si rischiano reazioni allergiche, ne intolleranze o problematiche varie.
Non interagiscono con altri rimedi che il bambino sta assumendo che siano di natura farmacologica o fitoterapica.
Non sono invasivi, ed hanno risultati sorprendenti in quanto i bambini sono privi di giudizio e di considerazioni.
Nello specifico questo fiore è indicato per le persone che perdono il controllo, che ad un piccolo stimolo reagiscono in maniera esplosiva. Il soggetto cherry plum è come una pentola a pressione alla quale, ogni tanto, "parte il coperchio".
Nel nostro caso questo fiore ci aiuta a dare al bambino più stabilità emotiva nei momenti in cui gli sembrerà di non riuscire a contenere la sua rabbia; il capriccio si riproporrà nuovamente, l'emozione e il vissuto non vengono cancellati, ma non sarà accompagnato da un'ira incontrollabile.
Per i bambini il fiore generalmente va assunto diluito in acqua, 4 gocce 4 volte al giorno. E' importante la costanza, perchè se si desidera un rimedio da utilizzare solo all'occorrenza nel momento in cui si verifica la situazione possiamo avvalerci del Rescu Remedy