mercoledì 1 febbraio 2017

Crisi di pianto esplosive: cherry plum

In famiglia ci stiamo avvicinando al compleanno di Aurora: i mitici due anni ! Che età meravigliosa, tanti progressi, uno via l'altro. Da genitori non ci si stanca mai di osservarli giocare curiosi, di ascoltarli affascinati quando propongono un discorso tutto loro, che inizia ad avere un senso anche per noi adulti.
Si, è un'età bellissima, ma è anche molto difficile da gestire: non dimentichiamo che pedagogisti ed esperti chiamano questa fase " terrible two"!  Già perchè questa evoluzione splendida è accompagnata anche dall'affermazione dell'identita, dalla voglia di dire al mondo, e quindi anche a mamma e papà, io esisto! Ed ecco allora le discussioni per vestirsi al mattino, le lotte per salire nel seggiolino dell'auto e così via.
Il vero dramma però è quando non si riesce a trovare un compromesso e si perde il controllo della situazione; la piccola o il piccolo, prima si impunta poi si arrabbia sul serio e diventa una furia: si butta per terra, strilla, scalcia, distrugge tutto. E' una situazione comune in tante famiglie, è importante che ogni mamma lo sappia, soprattutto quando questa reazione si scatena in un luogo pubblico e il genitore imbarazzatissimo non sa che pesci pigliare. Chiunque abbia un figlio è passato da questa fase quindi non bisogna vergognarsi! L'ideale sarebbe mantenere la calma, lasciare che il bambino si sfoghi e piano piano riprendere il controllo della situazione.
Certo non è facile, per questo motivo la natura ci viene in aiuta con un rimedio floriterapico: Cherry Plum.